Team

Round di investimento per Qonto: cosa significa per i nostri clienti

January 11, 2022 by Qonto Italia

Qonto ha annunciato oggi di aver chiuso un investimento Serie D di 486M€, un nuovo record per un’azienda Fintech francese. Per chi lavora in Qonto è un momento di orgoglio e di grande soddisfazione per il traguardo raggiunto. Ma cosa significherà per te, cliente e partner di Qonto? Come 486M€ aiuteranno te e milioni di altri professionisti e PMI in tutta Europa?

Ti raccontiamo come abbiamo intenzione di investire questi nuovi importanti fondi e quali sono i nostri piani per dare la carica a PMI e professionisti, il vero cuore pulsante dell’economia europea.

🔍 In questo articolo andremo dritti al punto per raccontarti ciò che queste novità significheranno per te. Se vuoi saperne di più su di noi, sui nostri founders e sul processo di fundraising, puoi leggere il nostro blog post.

Investiremo nel nostro prodotto

Trovare nuovi modi per farti risparmiare tempo ed energie è sempre stata la nostra missione principale. Vogliamo offrirti una soluzione di gestione finanziaria completa, che ti permetta di concentrarti sul raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Ecco perché useremo le risorse raccolte prima di tutto per sviluppare nuove funzionalità, che ti faranno amare Qonto ancora di più. Investire nel prodotto significa prendersi tempo per ascoltare i consumatori, capire di cosa hanno davvero bisogno per avere successo e trovare nuove soluzioni perché ciò accada.

Non si tratta, dunque, solo di aiutarti a risolvere i problemi (che rimane comunque un nostro fondamentale obiettivo) ma anche saper cogliere e identificare insieme a te nuove opportunità da sfruttare, all’interno di un panorama tecnologico e di business in continua evoluzione. Vogliamo che il nostro prodotto sia all’avanguardia nell’innovazione. Questi nuovi investimenti ci permetteranno di raggiungere la meta: attraverso lo sviluppo del prodotto in-house, grazie alla creazione di partnership strategiche o, se necessario, acquisendo altre aziende.

Investiremo nel customer service

Siamo molto orgogliosi del nostro livello di customer service e sono proprio i numeri a confermarcelo: il nostro Net Promoter Score (NPS), l’indicatore principale della soddisfazione del cliente, è attualmente +71. Ci basta comparare questo numero a quello del settore bancario in generale, in cui l’NPS è addirittura negativo. Anche un veloce controllo su Trustpilot ci dà ragione: i clienti Qonto sono molto più soddisfatti del nostro servizio rispetto a quello che sperimentano con le banche tradizionali.

Stiamo andando nella giusta direzione, quindi, ma vogliamo fare ancora meglio.

Ecco perché investiremo in un nuovo Customer Service Operations Hub, che apriremo a Barcellona quest’anno. Con questo progetto puntiamo a mantenere e a migliorare ancora di più il livello del nostro servizio clienti e questo vuol dire che, quando avrai bisogno di noi, continueremo ad esserci sempre per te, 7 giorni su 7. Con una disponibilità sempre maggiore anche la sera, nel fine settimana o durante le festività.

Investiremo nei migliori talenti

Per garantire a un numero sempre maggiore di clienti la migliore soluzione per la gestione finanziaria, e per assicurare il servizio clienti più affidabile e disponibile sul mercato, avremo bisogno di essere una squadra numerosa.

Questo non vorrà dire solo assumere un numero maggiore di persone, ma anche essere in grado di attirare i migliori talenti.

Negli ultimi due anni abbiamo già raddoppiato il nostro team: il nostro piano, adesso, è quello di passare da 500 a 2.000 Qontoers entro il 2025 e di arrivare a oltre 100 collaboratori focalizzati sul mercato italiano entro il 2023.

Per aiutarci a raggiungere questo obiettivo, lanceremo un Programma Europeo "Qonto Campus" per permettere la mobilità internazionale tra gli uffici locali. 

Vogliamo essere fedeli alla nostra convinzione che diversità e inclusione ci permetteranno di realizzare sempre più. Come azienda Tech sappiamo che abbiamo bisogno di dare l’esempio e di impegnarci per un’assoluta parità. L’eguaglianza di genere è un’area in cui il settore Tech è in generale rimasto indietro ma in cui Qonto, invece, si conferma orgogliosamente leader. Oggi le donne rappresentano il 44% dei dipendenti Qonto, più del doppio rispetto alla media del settore Tech. Pensiamo di poter fare di più. Ecco perché abbiamo fissato un obiettivo ambizioso: raggiungere il 50% di donne nel team entro la fine del 2023.

Qonto aprirà nuovi mercati?

Qonto è presente in Italia e Spagna dal 2019 e in Germania dal 2020. Negli ultimi due anni abbiamo quadruplicato il nostro fatturato fuori dalla Francia. L’anno scorso abbiamo aperto gli uffici a Milano, Barcellona e Berlino per personalizzare la nostra offerta considerando gli specifici bisogni di ogni mercato e per stringere relazioni e collaborazioni sul territorio.

Prima di tutto ci focalizzeremo sul rafforzare la nostra posizione negli attuali mercati e investiremo specificamente in ognuno di loro. Questa sarà la nostra priorità all’inizio del 2022. Oltre a questo, pianifichiamo di rafforzare la nostra leadership in Europa aprendo nuovi mercati entro il 2023.

Noi di Qonto siamo ambiziosi, proprio come i nostri clienti. E sappiamo che l’unico modo per crescere è prima di tutto aiutare te a crescere e a ottenere ancora di più.

Grazie a questo eccezionale round di investimento, quella che abbiamo di fronte per gli anni a venire è un’incredibile opportunità - per noi di Qonto, per te e per tutti i nostri clienti: non vediamo l’ora di iniziare!

Se ti interessano i nostri consigli e vuoi rimanere informato sulle nuove funzionalità pensate per farti risparmiare tempo ed energie, iscriviti alla newsletter di Qonto. 📧

Ti potrebbero interessare anche questi articoli: