May 22, 2020 by Qonto

Carta carburante IVA: di cosa si tratta?

Ti sposti spesso in auto per motivi di lavoro? Scopri tutte le caratteristiche della carta carburante elettronica per capire se si tratta di uno strumento in grado di semplificare la tua quotidianità.

Ci siamo!

Prova Qonto gratis e senza impegno

Provalo gratis

Carta carburante e detrazione dell'IVA

Sei titolare di una partita IVA e viaggi spesso per lavoro? Scopri tutto ciò che c'è da sapere a proposito della carta carburante e della detrazione dell'IVA.

Carta carburante IVA: cosa si intende?

Come forse già saprai, per imprese e professionisti non è più obbligatorio compilare la scheda carburante per usufruire della detraibilità dell'IVA sui pagamenti di carburante (benzina, gasolio, ecc.). In seguito ad aggiornamenti della normativa, qualsiasi acquisto o rifornimento di carburante effettuato a scopi aziendali (ovverosia per trasferte lavorative realizzate in auto) deve essere effettuato elettronicamente, affinché il pagamento sia tracciato. Per questo sono sempre più utilizzate le carte carburante aziendali, comunemente chiamate anche "carta carburante IVA" o "carta carburante elettronica".

Carta carburante IVA: quali novità?

In base a quanto stabilito dalle ultime normative in materia di fatturazione elettronica, l'acquisto o il rifornimento di carburante deve essere effettuato elettronicamente: adottare una carta carburante aziendale è infatti la soluzione migliore. La carta carburante ha infatti sostituito la vecchia scheda carburante. I pagamenti per l'acquisto di carburanti e lubrificanti con il contante saranno comunque possibili sia per un'impresa che per i titolari di partita IVA, ma non consentiranno di beneficiare di detrazioni in sede di dichiarazione dei redditi. Dal recente obbligo di legge in materia di pagamenti con modalità elettronica (es. Carte carburante IVA) per ottenere detrazione fiscale, sono esclusi i consumatori privati e l'acquisto di carburanti per utilizzi diversi, ad esempio: rifornimento per nautica, per motori fissi ecc.

Carta carburante IVA: quale tipologia di pagamenti?

L'Agenzia delle entrate, con provvedimento del 4/04/2019, chiarisce nel dettaglio le modalità di pagamento che danno diritto a detrazione fiscale per l'acquisto o il rifornimento di carburante. Gli strumenti di pagamenti ammessi sono: 

  • carte di credito e carte di debito: possono essere carte specifiche collegate ad un IBAN aziendale, ovverosia carte carburante, o carte aziendali utilizzate anche per altri acquisiti (anche acquisti online).
  • carte prepagate, comunemente chiamate anche "ricaricabili".
  • addebiti diretti in c/c bancario
  • bonifici
  • pagamenti con assegni bancari e postali (circolari e non.

Sebbene l'acquisto di carburante sia effettuato tramite uno di questi strumenti, è comunque richiesta fattura elettronica come da obbligo normativo.

Come pagare il carburante per usufruire della detrazione dell'IVA?

Carta carburante IVA? E poi che fare? Come poter richiedere la detrazione dell'IVA? Come anticipato, per ottenere la detrazione dell'IVA non è possibile pagare con il contante. Bisogna utilizzare uno degli strumenti sopraelencati. I soli ad essere però esclusi da tali provvedimenti sono:

  • I consumatori privati
  • Tipologie di carburanti particolari utilizzati ad esempio per la nautica, per i motori fissi, varie apparecchiature e per i gruppi elettrogeni. 

I vantaggi di una carta carburante aziendale

La carta carburante aziendale è lo strumento che ti consente di far fronte al meglio al nuovo decreto normativo, ovverosia ti consente di essere in regola per richiedere la detrazione dell'IVA. Si tratta inoltre di uno strumento che ti consente di gestire al meglio le spese effettuate dai dipendenti

Le carte carburante possono essere carte di credito, di debito o prepagate. Le carte di credito e di debito sono collegate ad un IBAN aziendale: questo consente di monitorare sempre le spese, soprattutto se si sceglie un conto corrente online offerto da banche o da istituti di pagamento online come Qonto. 

I tuoi pagamenti aziendali con Qonto

Qonto ti offre un servizio e delle funzionalità con le quali puoi ottimizzare la gestione del tuo business. Si tratta di un conto aziendale 100% online per PMI e professionisti legato a carte di debito Mastercard che possono essere non solo nominative, ma anche virtuali. 

Se le carte fisiche Qonto sono adatte sia per i pagamenti online che in negozio, le carte virtuali Qonto possono essere utilizzate esclusivamente via internet. In questo modo hai la possibilità di collegare al tuo IBAN la carta adibita alle spese di carburante e di usufruire di varie tipologie di carte per tutte le altre esigenze aziendali. Tutte le informazioni sulle nostre carte sono presenti sul nostro sito. 

Flessibilità e sicurezza con le Qonto

Qonto ti offre delle carte flessibili, adatte per ogni tuo pagamento aziendale e protette dal codice 3D-Secure.

Provalo gratis