Prodotto

Come pagare F24 online: informazioni utili

August 17, 2021 by Qonto Italia

L'F24 rappresenta un elemento centrale ricorrente della gestione contabile e finanziaria di qualsiasi società o attività professionale. Ci si riferisce spesso ai moduli F24 come modelli di pagamento unificato in quanto permettono di adempiere a tutti gli obblighi fiscali attraverso un'unica operazione. Ma come pagare gli F24 online? E soprattutto, si può?

 

Recentemente il governo ha imposto per legge l'obbligo di invio telematico degli F24 per partite IVA e società (di capitali, di persone e individuali). Sebbene l'Agenzia delle Entrate metta a disposizione dei contribuenti una procedura apposita, ci sono anche altre possibilità tra cui scegliere. Infatti, oggi ci sono diversi servizi sul mercato per pagare gli F24 online: Unicredit, Poste, e ora anche Qonto.

 

Con Qonto puoi compilare, inviare e pagare ogni mese i tuoi modelli senza alcun costo aggiuntivo, con qualsiasi piano della nostra offerta. In questo articolo ti spieghiamo sia cosa pagare con il modello F24 che come pagare gli F24 online, confrontando l'offerta di Qonto con quella degli altri servizi di home banking.

Quali tributi puoi pagare con gli F24?

Prima di procedere a illustrare le varie possibilità per pagare gli F24 online, ricapitoliamo brevemente a cosa servono gli F24 e quali tributi e imposte permettono di versare.

 

I vari modelli F24 servono ai contribuenti, anche non titolari di partita IVA, per effettuare il versamento di tasse e tributi. Al loro interno rientrano anche i contributi da pagare a enti locali e regionali, e non soltanto alle casse centrali dello Stato.

 

Le voci presenti sul modello dell'F24 variano da modello a modello. Infatti, ciascun modello serve a soggetti con esigenze specifiche:

  • F24 ordinario: la versione più comune per i pagamenti della maggior parte di tributi e contributi.
  • F24 semplificato: versione ridotta e facile da compilare per i pagamenti di imposte erariali, regionali e locali.
  • F24 Predeterminato: detto anche precompilato, in quanto permette di versare solo somme già riportate sul modello, senza avvalersi della compensazione dei crediti.
  • F24 Elide: il cui vero nome è Elementi Identificativi, è il modello pensato per aggiungere informazioni altrimenti impossibili da riportare nella versione ordinaria.
  • F24 Accise: serve per il versamento delle accise, delle somme relative ai monopoli di stato, e tra le altre, per i pagamenti di sanzioni, multe e cartelle esattorali.

 

Qui di seguito trovi invece una lista parziale di cosa si può pagare con gli F24:

  • IVA
  • Irap, Imu, Imi, Imis, Tari e Tasi
  • Imposte sostitutive
  • Imposte e ritenute sui redditi da lavoro e da capitale (Irpef, Ires)
  • Addizionale regionale e comunale all'Irpef
  • Accise, imposte di consumo e di fabbricazione
  • Somme dovute per beni di proprietà dello Stato o relative alle successioni
  • Tosap e Cosap
  • Diritti camerali
  • Tasse scolastiche

 

Per effettuare i pagamenti di ciascuna imposta bisogna conoscere il codice da riportare nella sezione relativa. Questi codici vengono chiamati “codice tributo”. Il condice tributo consiste infatti in una sequenza numerica identificativa per ogni tributo da pagare. Alcuni codici indicano anche il periodo a cui fanno riferimento.

 

Come anticipato, questo elenco rappresenta soltanto una selezione dei vari tipi di imposta pagabili tramite F24. Per la lista completa ti consigliamo di consultare direttamente il sito dell'Agenzia delle Entrate.

Come pagare gli F24 online con Qonto

Diversi sono ormai i servizi di home banking che dispongono di una funzione per il pagamento dei modelli F24 online: Unicredit, Poste Italiane, Credem, MPS; solo per citarne alcuni. Tuttavia, le offerte sono diverse tra loro, ognuna con i suoi pregi e difetti. Dunque, come pagare gli F24 online affidandoti a un servizio facile da usare? Come per il resto, Qonto rende anche il pagamento degli F24 semplice, conveniente e intuitivo.

 

L'unicità dell'offerta di Qonto consiste innanzitutto nella possibilità di pagare l'F24 sia a debito che a credito. Avvalendosi di una rete di contabili professionisti che operano da intermediari per il pagamento online degli F24, Qonto ti consente di scegliere di pagare tasse e tributi anche con crediti in compensazione, ovvero scalando il credito che hai maturato dall'importo da pagare.

 

Inoltre, con Qonto puoi beneficiare dell'accesso dedicato per il tuo commercialista. Infatti, con Qonto hai la possibilità di far accedere in sola lettura il tuo commercialista al tuo conto aziendale. In questo modo può estrapolare tutti i dati utili ai fini del pagamento degli F24 e addirittura occuparsi della compilazione dei codici tributo e degli ammontari e procedere con il pagamento dell'F24 in autonomia.

 

Con l'app Qonto benefici di un'interfaccia intuitiva e facile da usare. Inoltre, il design degli F24 su Qonto è lo stesso del modello cartaceo, sezione per sezione, semplificando di fatto la compilazione. Con Qonto puoi pagare gli F24 comodamente dal tuo computer. Hai a disposizione tutti i campi necessari per il pagamento dei modelli F24 semplificato o ordinario, ma anche predeterminato.

Ti potrebbero interessare anche questi articoli: