October 16, 2020 by Qonto

Spese mensili: una guida per il tuo business

Scopri con Qonto come gestire e monitorare i costi e le spese mensili del tuo business. 

Massimo controllo dei tuoi flussi di cassa

Crea fino a 5 conti con IBAN dedicati per separare le voci di spesa del tuo business.

Prova Qonto gratis

Sei un imprenditore o un professionista (anche titolare di partita IVA)? Sicuramente sai quanto è importante per un'impresa o per un progetto imprenditoriale conoscere, gestire al meglio e monitorare le spese mensili, le spese di rappresentanza, le spese necessarie e stabilire gli obiettivi finanziari. Non occorre arrivare alla fine del mese per fare un calcolo e per stimare entrate o uscite mensili. 

Tipologie di spese aziendali

La spesa mensile è comunemente definita anche "spesa regolare": si tratta infatti di un insieme di costi ricorrenti che l'impresa o il professionista devono affrontare. Per poter gestire al meglio la propria attività è importante fare una previsione dei costi e suddividere le spese in tipologie:

  • Costi fissi
  • Costi di investimento
  • Costi di gestione.

Analisi dei costi aziendali

Effettuare un'analisi costante delle entrate e delle uscite è fondamentale per qualsiasi attività. Monitorare con cadenza regolare le spese e le entrate, cercando di avere una panoramica chiara sull'andamento economico e finanziario dell'attività. 

Perché essere così accurati? In questo modo è possibile individuare con precisione le fonti di guadagno o spreco. Realizzare report periodici, settimanali o mensili, garantisce un guadagno a lungo termine sul piano finanziario e gestionale. 

Identificare le spese mensili, settimanali o annuali

Quando si apre un'attività è importante individuare le spese ricorrenti, ovverosia tutte le spese mensili, settimanali o annuali.

Aprendo un'attività, un professionista o un imprenditore si trovano a far fronte a costi fissi e spese che cambieranno nel tempo. 

Nelle prime fasi di avvio del nuovo business è possibile stimare gli investimenti e i primi costi, con il tempo si andranno ad identificare costi di gestione aziendale che non producono un profitto diretto (produzione, marketing, acquisto, ecc.) e costi fissi come il personale, le materie prime, le apparecchiature, l'affitto, ecc. 

I costi mensili

Come già accennato, ci sono uscite e spese che ricorrono mensilmente. Si tratta di importi che un'azienda o un professionista paga mensilmente e che contribuiscono al bilancio economico. 

Le più frequenti spese mensili aziendali sono l'affitto di un locale o di macchinari, lo stipendio dei dipendenti, i costi legati all'elettricità, internet, il budget per le spese di marketing, le spese per una trasferta, le spese alimentari (legate ad esempio alla presenza di una mensa aziendale), i costi legati al conto corrente aziendale, ecc. 

Tra le voci di spesa non ricorrenti possono figurare ad esempio i costi per un pranzo o una cena di team, per un team building, per un evento. 

Strumenti di gestione finanziaria e contabile

Per una gestione finanziaria ottimale ed efficace è bene affidarsi a strumenti innovativi ed efficaci, capaci di sostenere la nascita e la crescita di un business. Fondamentale è l'utilizzo di un conto corrente aziendale, anche quando quest'ultimo non è obbligatorio. 

Un conto pensato appositamente per il business offre infatti funzionalità e servizi specifici e mirati. Ma quale scegliere tra conto business e conto corrente tradizionale?

Qonto, ad esempio, è il conto business 100% online per PMI e professionisti che consente di ottimizzare non solo gestione finanziaria ma anche quella contabile. Oltre agli strumenti e alle funzionalità per gestire entrare e uscite, Qonto ti consente anche di automatizzare la gestione delle tue finanze collegando in maniera sicura il tuo conto Qonto ad app business integrabili e servizi partner.

Monitorare le spese mensili con Qonto

Grazie a Qonto, puoi monitorare tutte le entrate e le uscite della tua attività in tempo reale e ovunque tu sia. Con un'app gestibile sia da web che da mobile puoi controllare e gestire il conto da casa o in viaggio in qualsiasi momento - con frequenza giornaliera, settimanale o mensile. 

Puoi avere tutti i tuoi bonifici SEPA e SWIFT a portata di mano, beneficiare di carte di debito Mastercard nominative sia fisiche che virtuali e offrirle al tuo team, in modo tale da renderlo autonomo senza mai perdere il controllo. 

Controllo dei tuoi flussi di cassa e delle voci di spesa

Con Qonto puoi creare fino a 5 conti multipli con IBAN dedicati per separare le spese (buste paga, bollette, ecc.), gestire al meglio le tue attività e allocare budget a specifici team in modo tale da renderli indipendenti.

Inoltre hai la possibilità di scaricare in qualsiasi momento la lista dei movimenti o di delegare questo compito al tuo esperto contabile o commercialista, offrendogli un accesso in sola lettura al conto.

Con Qonto risparmi tempo prezioso e ottimizzi la gestione finanziaria e contabile del tuo business sin dalla sua nascita. 

Qonto, più di un conto business

Qonto, il conto aziendale su misura di PMI e professionisti pensato per supportare la nascita e la crescita del tuo business!

Provalo gratis