Credem impresa e Qonto a confronto

Business Now è l'offerta del gruppo bancario Credem per imprese e professionisti. Compara il conto corrente con il conto business di Qonto e scopri quale dei due più si adatta alle esigenze della tua impresa.

Prova di 30 giorni gratuita - Senza impegno

image

Raccomandato da 220.000 clienti

Ratings image Ratings image Ratings image

3 ottime ragioni per preferire Qonto a Business Now di Credem

Contabilità semplificata

Semplifica la quotidianità di PMI e professionisti combinando un design intuitivo a tecnologie avanzate che facilitano la gestione finanziaria e contabile.

Tariffe trasparenti

Niente costi nascosti nei fogli informativi, il canone è fisso e i costi aggiuntivi sono elencati in maniera chiara in modo da sapere sempre quanto spendi.

100% digitale

Qonto nasce digitale e offre per questo un servizio di internet banking perfettamente funzionante sia da smartphone sia da computer.

Tabella comparativa: Qonto vs Credem per imprese e professionisti

Credem Business Web
Qonto
Credem Business Web
Qonto

Caratteristiche del conto

Forme giuridiche accettate

Forme giuridiche accettate

Società di capitali (S.r.l., S.r.l.s., S.p.A., S.a.p.A.), Società di persone (S.s., S.n.c., S.a.s.), Ditte Individuali, Liberi professionisti e Freelance

Società di capitali (S.r.l., S.r.l.s., S.p.A., S.a.p.A.), Società di persone (S.s., S.n.c., S.a.s.), Ditte Individuali, Professionisti e Freelance, associazioni iscritte al RUNTS

Costo fisso mensile

Costo fisso mensile

da 7.50€

(IVA inclusa)

da 9€ 

(+ IVA)

Accesso dedicato al commercialista

Accesso dedicato al commercialista

-

F24 a debito e a credito

F24 a debito e a credito

-

Servizio clienti

Servizio clienti

N/A

Risponde in meno di 15 minuti

Carte di pagamento

Tipo di carta fornita

Tipo di carta fornita

Carta di debito Credamcard o Carta di credito Ego Business Aziendale

Carte di debito fisiche Mastercard

Numero carte incluse nel piano

Numero carte incluse nel piano

Servizio accessorio, carte sempre a pagamento

1/ piano Basic, Smart, Premium
2/ piano Essential
5/ piano Business
10/ piano Enterprise

Carte virtuali

Carte virtuali

-

Carte usa e getta

Carte usa e getta

-

Bonifici SEPA

Bonifici SEPA

da 0,5€ a 1€

per bonifico

A partire da 30 bonifici inclusi

Prova di 30 giorni gratuita - Senza impegno

Dona la massima autonomia ai tuoi collaboratori

Ordina tutte le carte di cui hai bisogno

Con Qonto puoi richiedere un numero illimitato di carte sia fisiche sia virtuali per te e per i tuoi collaboratori. Il conto Essential ne comprende già 2, il Premium 5 e l'Enterprise 10.

Te ne servono di più? Puoi ordinare tutte le carte aggiuntive che vuoi per soli 5€ o 6€ al mese per carta (in base alla carta scelta)

Il conto su misura per i tuoi progetti

Trasparente

Il conto business online che ti consente di beneficiare di costi e tariffe chiari, senza commissioni nascoste.

Flessibile

Con Qonto puoi scegliere il piano, le carte e gli strumenti di pagamento più adatti alle tue esigenze quotidiane.

Semplice

È la soluzione rapida e completa per semplificare la tua quotidianità finanziaria, i pagamenti e la contabilità.

Efficiente

Con Qonto risparmi tempo, automatizzi le attività operative e ricevi il supporto del servizio clienti in 15 minuti.

Sei pronto per iniziare?

Semplifica il tuo business

Conto business Credem e Qonto: domande frequenti

L'internet banking di Credem è adatto a imprese e professionisti?

Le banche tradizionali come Credem offrono un'ampia gamma di servizi per privati e imprese, che spesso però si rivelano inefficienti e poco adatti alle esigenze delle PMI. Questo consente ai conti business online di competere con le banche tradizionali offrendo soluzioni completamente digitali, veloci, chiare e accessibili.

Nonostante le banche tradizionali come appunto il gruppo Credem stiano ampliando i loro servizi online per rispondere anche alle richieste delle PMI più innovative, spesso faticano a garantire al cliente trasparenza e soluzioni efficaci.

Al contrario, il servizio offerto da Qonto è completamente gestibile da computer e smartphone tanto che i principali vantaggi della app sono la facilità di utilizzo, le funzionalità innovative e l'assistenza garantita grazie ad un servizio clienti ultra reattivo.

Diversamente da una banca tradizionale, Qonto offre un conto business online con tariffe trasparenti che garantisce alle imprese efficienza e semplicità.

Banca Credem: che conto business offre alle imprese?

Nel 2000 l'istituto finanziario emiliano ha realizzato una suddivisione interna con lo scopo di creare realtà specializzate sulle necessità degli utenti. Oltre a Credem Banca il gruppo bancario emiliano ha dato vita anche a Credem Banking e Credem Banca d'impresa. Al di là delle soluzioni per privati e famiglie, come i finanziamenti e i prestiti, Credem è infatti attiva anche nel settore delle PMI.

I conti correnti offerti dall'istituto di credito alle imprese sono:

• Business Now
• Business Top 12
• Business Pro 200
• Business Cash Free
• Business Senza Limiti


Con Conto Business Now, l'istituto intende offrire un servizio bancario intuitivo e gestibile sia in filiale sia comodamente da computer. Business Now è infatti un conto corrente pensato per le imprese che prediligono i servizi bancari online: gli utenti possono scegliere di aprire e gestire il conto in filiale o di utilizzare il servizio online.

Business Now, il conto offerto da Credem alle imprese che desiderano gestire le proprie operazioni online, ha un costo mensile di 7,50€ ed è possibile provarlo gratuitamente per i primi due mesi.

Nessuno dei conti sopraelencati però offre soluzioni su misura utili a semplificare la quotidianità finanziaria e contabile della tua PMI o della tua attività di lavoratore autonomo a partita IVA. Qonto sì.

Qonto offre uno strumento multi-utente e multi-carta che ti consente di attivare e associare al conto aziendale diverse carte di debito Mastercard sia fisiche sia virtuali (anche usa e getta) con le quali effettuare molteplici operazioni come prelievi di denaro da qualsiasi sportello ATM, addebiti diretti e bonifici SEPA.

Inoltre, con Qonto puoi invitare i membri del tuo team o della tua impresa a utilizzare il conto con permessi da amministratore, collaboratore oppure contabile. Infatti, Qonto ti consente di creare un accesso dedicato in sola lettura per il tuo commercialista.

Come aprire un conto Credem?

Per aprire un conto Credem per la tua impresa o partita IVA devi recarti in filiale. Questo vale anche nel caso in cui si tratti del conto Credem Business Now che rappresenta la soluzione più votata all'online.

Con Qonto non hai bisogno di recarti fisicamente allo sportello e perdere tempo in file interminabili: puoi aprire, gestire il tuo conto ed effettuare operazioni in qualsiasi momento comodamente da computer o telefono, ovunque ti trovi.

Quanto costa un conto corrente Credem per imprese e professionisti?

Passando da un altro conto Credem al conto Business Now - ad esempio se da privato decidi di metterti in proprio e aprire partita IVA - c'è un costo di 5€ solo per la variazione.

Diversamente da ciò che propone Qonto, alla spesa mensile del conto Credem il titolare deve aggiungere il costo della carta collegata direttamente al conto corrente aziendale. Si tratta della carta di debito Credemcard o di Ego Business Aziendale, una classica carta di credito destinata da Credem a professionisti e imprese di piccola o media dimensione. La carta può essere VISA o Mastercard.

La carta Ego Business Aziendale offerta dal piano di Credem rivolto alle imprese e ai professionisti è gratuita durante il primo anno di prova. A partire dal secondo anno ha un costo di 31,50€ qualora la spesa annuale del titolare del conto sia tra i 3.000 a 6.000€. Se invece la spesa annuale è inferiore a 3.000€, il costo della carta è di 63€.

 

La carta continua ad essere gratuita durante il secondo anno solo per coloro che spendono più di 6.000€.

Per quanto riguarda la carta di debito Credemcard invece, anche in questo caso è previsto il pagamento di un canone mensile di un euro, che si azzera se il mese precedente la carta è stata utilizzata almeno quattro volte. Per l'utilizzo della carta Credemcard devi però considerare le commissioni per il prelievo di contante in tutti gli ATM appartenenti ad altre banche.

Con Qonto sapere quanto spendi risulta molto più semplice. Scegli il piano più adatto alle tue esigenze e dimenticati delle sorprese nell'estratto conto a fine mese come spesso capita con i conti correnti tradizionali.

Qonto offre diversi piani creati su misura: 3 per i professionisti e 3 per le imprese. Le tariffe dei piani sono facili e trasparenti, senza nessun costo nascosto.

Piani per professionisti:

Basic 9€ / al mese (IVA esclusa)
Smart 19€ / al mese (IVA esclusa)
Premium 39€ / al mese (IVA esclusa)

Piani per PMI e startup:

Essential 29€ / al mese (IVA esclusa)
Business 99€ / al mese (IVA esclusa)
Enterprise 249€ / al mese (IVA esclusa)

 

Oltra a società e freelance Qonto rappresenta la soluzione ideale anche come conto per le associazioni che hanno bisogno di un conto corrente per le proprie attività di natura commerciale.

Che carte di pagamento offrono Credem e Qonto?

Credem offre una carta di debito e una di credito, rispettivamente Credemcard e Ego Business Aziendale. La carta Credemcard può avere un plafond mensile di 2.500€ o di 5.000€, il che la rende poco adatta per professionisti e imprese, anche a causa dei limiti, sia mensili sia giornalieri, fissi e piuttosto bassi.

Per la carta di credito Ego Business Aziendale è difficile ottenere informazioni al riguardo. Risulta poco chiaro quale sia il massimale e se ci siano altre spesse sulle commissioni o funzionalità come l'impostazione dei limiti di spesa in tempo reale.

Con Qonto puoi usufruire di carte di debito fisiche Mastercard e virtuali collegate al tuo conto aziendale e con le quali è possibile effettuare pagamenti online, contactless o con inserimento di codice PIN sia in Italia sia all’estero. Tutte le carte aziendali Qonto sono ideali per essere affidate ai tuoi collaboratori per le spese di lavoro, saltuarie o costanti che siano.

Per quanto riguarda le carte fisiche, Qonto offre tre modelli di carta di debito adatti a diverse esigenze. Ogni carta beneficia di una copertura assicurativa adeguata.

La carta One - inclusa in ogni piano - è uno strumento di pagamento innovativo e funzionale con dei limiti di prelievo e pagamento superiori a molte altre carte di questo tipo.

La carta Plus offre maggiore flessibilità grazie ai limiti più elevati.

La carta X è una carta dal design unico ed elegante, che offre diversi servizi esclusivi, nessuna commissione su prelievi e pagamenti in valuta estera e un limite di pagamento di 60.000€ e di prelievo di 3.000€.

A queste si aggiungono le carte virtuali e le carte usa e getta. Soluzioni sicure e facili da usare, ideali per i pagamenti online e impossibili da perdere. Possono essere usate anche per effettuare i pagamenti in negozio con Apple Pay e Google Pay.

Miglior conto per imprese: Credem o Qonto?

Aprendo un conto Qonto, hai la possibilità di usufruire di tutte le soluzioni che facilitano la quotidianità finanziaria e contabile della tua PMI. Qonto nasce per questo. Con Qonto fai tutto online, senza avere bisogno di recarti fisicamente allo sportello e perdere tempo in file interminabili, ma potendo comunque beneficiare di un servizio clienti ultra rapido e di tariffe trasparenti.

Qonto è un servizio in continua evoluzione, su misura per professionisti e imprese di ogni sorta. Scegliendolo puoi contare su un numero crescente di integrazioni e partner, strumenti contabili e finanziari, metodi di pagamento o in una sola parola: innovazione.
 

Credem d'impresa è una banca tradizionale che offre pacchetti poco flessibili che difficilmente possono rispondere alle esigenze sempre mutevoli degli imprenditori italiani.