Scadenze fiscali 2022: calendario aggiornato

Rispetta le scadenze fiscali e paga tasse, imposte e contributi in tempo grazie al calendario fiscale di Qonto. Scaricalo gratuitamente con un clic e aggiungilo al tuo calendario aziendale di lavoro.

image

Raccomandato da 220.000 clienti

Ratings image Ratings image Ratings image

Aprire un conto aziendale in pochi clic

Semplice

È la soluzione rapida e completa per semplificare la tua quotidianità finanziaria, i pagamenti e la contabilità.

Efficiente

Con Qonto risparmi tempo, automatizzi le attività operative e ricevi il supporto del servizio clienti in 15 minuti.

Flessibile

Con Qonto puoi scegliere il piano, le carte e gli strumenti di pagamento più adatti alle tue esigenze quotidiane.

Trasparente

Il conto business online che ti consente di beneficiare di costi e tariffe chiari, senza commissioni nascoste.

Calendario fiscale 2022: elenco delle scadenze fiscali mensili

Scadenze fiscali gennaio - febbraio - marzo 2022

Scadenze fiscali aprile - maggio - giugno 2022

Scadenze fiscali luglio - agosto - settembre 2022

Scadenze fiscali ottobre - novembre - dicembre 2022

18 Gennaio 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile.

 

20 Gennaio 2022 - versamento imposta di bollo su fatture emesse nel quarto trimestre 2021.

 

16 Febbraio 2022 - versamento ritenute ; versamento IVA mensile; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi quarto trimestre 2021; Inail: autoliquidazione.

 

16 Marzo 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; versamento saldo IVA anno 2021; Società di capitali: versamento tassa annuale concessione governativa.

18 Aprile 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile.

 

17 Maggio 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; versamento IVA primo trimestre 2022; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi primo trimestre 2022.

 

16 Giugno 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; Contribuenti: versamento acconto IMU.

 

30 Giugno 2022 - versamento saldo IVA 2021 con maggiorazione 0,40%; Persone fisiche, società di persone ed enti equiparati: versamento IRPEF, addizionale regionale, addizionale comunale, cedolare secca e IRAP a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022; Soggetti in regime forfettario agevolato o in regime fiscale di vantaggio: versamento imposta sostitutiva IRPEF, addizionale regionale, addizionale comunale a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022; Soggetti IRES: versamento IRES ed IRAP a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022; Artigiani / commercianti: versamento contributi INPS per la parte eccedente il minimale; Gestione separata INPS: versamento contributi a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022.

18 Luglio 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile.

 

22 Agosto 2022 - versamento saldo IVA 2021 con ulteriore maggiorazione; versamento IVA mensile e versamento IVA secondo trimestre 2022; versamento ritenute; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi secondo trimestre 2022; Persone fisiche, società di persone ed enti equiparati: versamento IRPEF, addizionale regionale addizionale comunale a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022 con maggiorazione 0,4%; Soggetti IRES: versamento IRES ed IRAP a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022 con maggiorazione 0,4%; Artigiani / commercianti: versamento contributi INPS per la parte eccedente il minimale con maggiorazione 0,40%; Gestione separata INPS: versamento contributi a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022 con maggiorazione 0,40%; Soggetti iscritti o annotati nel RI o nel REA: versamento diritto annuale camerale con maggiorazione 0,40%.

 

16 Settembre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; invio telematico Comunicazione Liquidazione IVA secondo trimestre 2022.

18 Ottobre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile

 

16 Novembre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; versamento IVA terzo trimestre 2022; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi terzo trimestre 2022.

 

30 Novembre 2022 - Invio telematico comunicazione liquidazione IVA terzo trimestre 2022; Soggetti in regime forfettario agevolato o in regime fiscale di vantaggio: versamento II acconto 2022 dell'imposta sostitutiva IRPEF e addizionale comunale; Artigiani / commercianti: versamento contributi INPS per la parte eccedente il minimale a titolo di saldo 2022; Gestione separata INPS: versamento contributi a titolo di saldo 2021.

 

16 Dicembre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; Contribuenti: versamento saldo IMU e tasi.

Calendario fiscale 2022: elenco delle scadenze fiscali mensili

Scadenze fiscali gennaio - febbraio - marzo 2022

18 Gennaio 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile.

 

20 Gennaio 2022 - versamento imposta di bollo su fatture emesse nel quarto trimestre 2021.

 

16 Febbraio 2022 - versamento ritenute ; versamento IVA mensile; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi quarto trimestre 2021; Inail: autoliquidazione.

 

16 Marzo 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; versamento saldo IVA anno 2021; Società di capitali: versamento tassa annuale concessione governativa.

Scadenze fiscali aprile - maggio - giugno 2022

18 Aprile 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile.

 

17 Maggio 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; versamento IVA primo trimestre 2022; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi primo trimestre 2022.

 

16 Giugno 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; Contribuenti: versamento acconto IMU.

 

30 Giugno 2022 - versamento saldo IVA 2021 con maggiorazione 0,40%; Persone fisiche, società di persone ed enti equiparati: versamento IRPEF, addizionale regionale, addizionale comunale, cedolare secca e IRAP a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022; Soggetti in regime forfettario agevolato o in regime fiscale di vantaggio: versamento imposta sostitutiva IRPEF, addizionale regionale, addizionale comunale a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022; Soggetti IRES: versamento IRES ed IRAP a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022; Artigiani / commercianti: versamento contributi INPS per la parte eccedente il minimale; Gestione separata INPS: versamento contributi a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022.

Scadenze fiscali luglio - agosto - settembre 2022

18 Luglio 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile.

 

22 Agosto 2022 - versamento saldo IVA 2021 con ulteriore maggiorazione; versamento IVA mensile e versamento IVA secondo trimestre 2022; versamento ritenute; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi secondo trimestre 2022; Persone fisiche, società di persone ed enti equiparati: versamento IRPEF, addizionale regionale addizionale comunale a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022 con maggiorazione 0,4%; Soggetti IRES: versamento IRES ed IRAP a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022 con maggiorazione 0,4%; Artigiani / commercianti: versamento contributi INPS per la parte eccedente il minimale con maggiorazione 0,40%; Gestione separata INPS: versamento contributi a titolo di saldo 2021 e I acconto 2022 con maggiorazione 0,40%; Soggetti iscritti o annotati nel RI o nel REA: versamento diritto annuale camerale con maggiorazione 0,40%.

 

16 Settembre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; invio telematico Comunicazione Liquidazione IVA secondo trimestre 2022.

Scadenze fiscali ottobre - novembre - dicembre 2022

18 Ottobre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile

 

16 Novembre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; versamento IVA terzo trimestre 2022; Artigiani / commercianti: versamento contributi fissi terzo trimestre 2022.

 

30 Novembre 2022 - Invio telematico comunicazione liquidazione IVA terzo trimestre 2022; Soggetti in regime forfettario agevolato o in regime fiscale di vantaggio: versamento II acconto 2022 dell'imposta sostitutiva IRPEF e addizionale comunale; Artigiani / commercianti: versamento contributi INPS per la parte eccedente il minimale a titolo di saldo 2022; Gestione separata INPS: versamento contributi a titolo di saldo 2021.

 

16 Dicembre 2022 - versamento ritenute; versamento IVA mensile; Contribuenti: versamento saldo IMU e tasi.

Scarica lo scadenzario fiscale 2022

Scarica il calendario fiscale dell'anno in corso diviso per mese e aggiungi le date direttamente al tuo calendario (formato .ics). Tieni d'occhio le prossime scadenze fiscali e i relativi adempimenti fiscali.

Come pagare gli adempimenti fiscali con Qonto

Con Qonto puoi compilare e inviare il modello F24 gratuitamente tutte le volte che ne hai bisogno. Apri il conto business e procedi con la dichiarazione dei redditi della tua impresa.

Apri il tuo conto Qonto
01

Apertura conto

Apri il tuo conto business in pochi minuti, fornisci i documenti richiesti per l'attivazione e abilita il pagamento degli F24 con un semplice clic.

02

Compilazione modello F24

Accedi alla funzionalità dedicata agli F24 e accetta la data d'invio proposta. Compila i campi necessari per la tua dichiarazione dei redditi o per il pagamento di qualsiasi altro adempimento fiscale.

03

Invio e pagamento

Una volta terminata la compilazione del modulo procedi con l'invio del modello F24 con un clic. Il versamento sarà effettuato dal tuo conto Qonto nella data confermata in precedenza. Dopo pochi giorni riceverai la relativa ricevuta di pagamento.

Apri il tuo conto Qonto

Alcune domande frequenti sulle scadenze fiscali

Che cosa sono le scadenze fiscali?

Con il termine scadenze fiscali si indicano gli appuntamenti previsti dal sistema tributario italiano che i vari contribuenti sono tenuti a rispettare per adempiere ai propri obblighi contributivi. Le scadenze fiscali variano in base al soggetto contribuente ma in ogni caso sono sempre dettate dal calendario fiscale nazionale che prende anche il nome di scadenzario.

 

Se i periodi di pagamento dei vari obblighi fiscali rimangono simili, ovvero ripartiti allo stesso modo, le singole date fiscali possono cambiare di anno in anno.

 

Per questo motivo risulta fondamentale informarsi in tempo utile sui termini di pagamento di ogni anno fiscale. Così facendo eviti i ritardi e le sanzioni pecuniarie comminate dall'Agenzia delle Entrate per il mancato pagamento.

 

Scaricare il calendario fiscale gratuito di Qonto ti aiuta ad appuntarti tutte le date di pagamento rilevanti per la tua attività e organizzarti conseguentemente. Grazie al formato puoi aggiungere le scadenze fiscali direttamente nel tuo calendario di lavoro e ricevere promemoria prima di finire in mora.

Quando si devono pagare le tasse nel 2022?

Le tasse rappresentano un obbligo del contribuente nei confronti dello Stato nel quale opera. In Italia, a determinare quando debbano essere pagate le tasse è il calendario fiscale o più precisamente lo scadenzario fiscale redatto annualmente dall'Agenzia delle Entrate.

 

In questo scadenzario si possono trovare tutti i versamenti, le dichiarazioni, le comunicazioni e gli altri obblighi divisi per mese. Tuttavia, a causa della vastità delle informazioni contenute nello scadenzario può risultare difficile ottenere una panoramica chiara di quali siano gli appuntamenti effettivamente rilevanti per la tua azienda o per la tua attività da lavoratore autonomo a partita IVA.

 

Poter contare su un calendario su misura per aziende e freelance - come quello offerto gratuitamente da Qonto - rappresenta un importante vantaggio, in quanto ti permette di scindere tra gli obblighi per te rilevanti e quelli di altre tipologie di contribuenti.

Quali sono le prossime scadenze fiscali?

Per sapere quali sono le prossime scadenze fiscali bisogna conoscere il calendario fiscale dell'anno in corso.

 

Per il 2022 le scadenze fiscali rilevanti per imprese e professionisti sono ripartite nel seguente modo:

 

- n.2 scadenze fiscali a gennaio 2022

- n.1 scadenza fiscale a febbraio 2022

- n.1 scadenza fiscale a marzo 2022

- n.1 scadenza fiscale a aprile 2022

- n.1 scadenza fiscale a maggio 2022

- n.2 scadenze fiscali a giugno 2022

- n.1 scadenza fiscale a luglio 2022

- n.1 scadenza fiscale ad agosto 2022

- n.1 scadenza fiscale a settembre 2022

- n.1 scadenza fiscale a ottobre 2022

- n.2 scadenze fiscali a novembre 2022

- n.1 scadenza fiscale a dicembre 2022

 

Per sapere quali e in quale data esatta puoi consultare il calendario fiscale offerto da Qonto, scaricabile gratuitamente con un clic (formato .ics, facile da aggiungere ai calendari Google e Outlook).

 

Tuttavia, il rinvio delle scadenze fiscali è tutt'altro che improbabile. Per una corretta gestione delle scadenze fiscali è necessario verificare l'eventuale introduzione di proroghe. La proroga di una scadenza fiscale consiste nello slittamento della data ultima utile a effettuare il versamento a una nuova data più avanti nel tempo.

Quando scadono le tasse a novembre?

Stando allo scadenzario fiscale del 2022 condiviso sul sito dell'Agenzia delle Entrate le date ultime di versamento del mese di novembre 2022 sono due: 16 e 30 novembre.

 

Per quanto riguarda professionisti e imprese gli adempimenti fiscali da ottemperare sono:

 

- 16 novembre 2022: versamento ritenute; versamento IVA mensile; versamento IVA terzo trimestre 2022; versamento contributi fissi terzo trimestre 2022 (solo artigiani e commercianti)

 

- 30 novembre 2022: invio telematico comunicazione liquidazione IVA terzo trimestre 2022; versamento secondo acconto 2022 dell'imposta sostitutiva Irpef e addizionale comunale (solo soggetti in regime forfettario agevolato o in regime fiscale di vantaggio); versamento contributi INPS per la parte eccedente il minimale a titolo di saldo 2022 (solo artigiani e commercianti); versamento contributi a titolo di saldo 2021 (gestione separata INPS)

Sei pronto per iniziare?

Semplifica il tuo business