Unicredit imprese e Qonto a confronto

Sei il titolare di una PMI e vuoi aprire il conto corrente aziendale di Unicredit per imprese? Scopri come l'offerta innovativa e 100% online di Qonto rappresenta l'alternativa su misura per te.

image

Raccomandato da 200.000 clienti

Ratings image Ratings image Ratings image

Qonto e Imprendo One di Unicredit a confronto

Qonto

Imprendo One

Apertura del conto

Attivazione

100% online

In filiale

Costo di attivazione

gratuito

10 €

30 giorni di prova gratuita

Costo mensile

a partire da 9 € al mese

16 € al mese

Metodi di pagamento

Carte di pagamento

Mastercard

Visa

Carte virtuali

Carte usa e getta

Canone mensile POS

Automatizzazione

Accessi dedicati al tuo conto per collaboratori e commercialista

Collegamento ad app esterne

Agicap, Bit&Coffee, Integromat, PrestaShop, Satispay, Stripe, SumUp, Zapier, ecc.

Rilevamento automatico IVA

Digitalizzazione giustificativi con foto

Pagamento degli F24

Pagare F24

F24 sia a debito che a credito

Analisi aggiornata a ottobre 2021

Qonto

Imprendo One

Apertura del conto

Attivazione

Attivazione

100% online

In filiale

Costo di attivazione

Costo di attivazione

gratuito

10 €

30 giorni di prova gratuita

30 giorni di prova gratuita

Costo mensile

Costo mensile

a partire da 9 € al mese

16 € al mese

Metodi di pagamento

Carte di pagamento

Carte di pagamento

Mastercard

Visa

Carte virtuali

Carte virtuali

Carte usa e getta

Carte usa e getta

Canone mensile POS

Canone mensile POS

Automatizzazione

Accessi dedicati al tuo conto per collaboratori e commercialista

Accessi dedicati al tuo conto per collaboratori e commercialista

Collegamento ad app esterne

Collegamento ad app esterne

Agicap, Bit&Coffee, Integromat, PrestaShop, Satispay, Stripe, SumUp, Zapier, ecc.

Rilevamento automatico IVA

Rilevamento automatico IVA

Digitalizzazione giustificativi con foto

Digitalizzazione giustificativi con foto

Pagamento degli F24

Pagare F24

Pagare F24

F24 sia a debito che a credito

F24 sia a debito che a credito

Analisi aggiornata a ottobre 2021

PMI e startup: 3 ragioni per scegliere Qonto

Su misura per qualsiasi impresa

Qonto nasce per supportare le imprese e i professionisti mentre il conto corrente aziendale di Unicredit risulta poco adatto alle sfide imprenditoriali di oggi.

Semplifica la gestione contabile

Con Qonto hai tutto sempre sotto controllo con una sola app e ti bastano pochi clic per risalire a qualsiasi transazione o scaricare lo storico.

F24 sia a debito che a credito

Qonto è il primo istituto in grado di offrirti la possibilità di pagare i tuoi F24 sia a debito che a credito. La funzionalità è inclusa nel canone.

Unicredit imprese: alcune domande frequenti

Che cos'è Imprendo One di Unicredit?

Imprendo One è un pacchetto dal costo di 16€ al mese con il quale Unicredit propone alle PMI un conto corrente aziendale collegato a una sola carta di debito internazionale VISA denominata Always, il cui canone è compreso nella tariffa mensile. Il pacchetto include il servizio di “banca multicanale” con il quale puoi beneficiare della funzionalità di home banking.

 

I principali punti di forza del pacchetto sono la comodità del poter contare sui servizi di internet baking in qualsiasi momento direttamente dal proprio dispositivo e il canone mensile relativamente contenuto.

 

Tuttavia, i servizi inclusi sono pochi e insufficienti per la maggior parte delle realtà imprenditoriali italiane rendendo il costo del pacchetto comparabilmente elevato rispetto a quella che è l'effettiva offerta.

 

Le aziende italiane hanno infatti bisogno di strumenti progettati su misura per le loro esigenze, come Qonto.

Qonto vs Unicredit: come aprire un conto business online?

Il conto di Unicredit per piccole e medie imprese è un servizio ancora fortemente legato alla banca fisica. Infatti, nonostante uno dei principali punti di forza riassunti nell'offerta di Imprendo One sia l'internet banking per la gestione delle tue operazioni, per ricevere alcuni servizi sei costretto ad andare fisicamente in filiale. Ad esempio per l'attivazione del conto.

 

Per attivare il conto devi presentarti in filiale ed effettuare una spesa di attivazione pari a 10€. Se decidi di affidarti a questo conto corrente devi ricorrere ai contatti presenti sul sito della banca o presentarti direttamente in filiale per chiedere chiarimenti e risolvere i tuoi dubbi. Questo comporta il rischio di dover perdere molto tempo in fila o in attesa che l'operatore prenda in carico e risolva la tua richiesta.

 

Con Qonto tutto ciò appartiene al passato. Qonto è un conto business online semplice e intuitivo, uno strumento multi-utente e multi-carta dotato di un servizio clienti ultra rapido e di tariffe trasparenti. In quanto interamente digitale, puoi aprire il tuo conto business Qonto in pochi clic, ovunque ti trovi, e senza alcun costo di attivazione.

Qonto vs Unicredit: quali carte di pagamento offrono?

Le carte di pagamento rappresentano oggi lo strumento di pagamento elettronico per eccellenza, usatissimo tanto dai privati quanto da professionisti e società. Le carte di pagamento servono, inoltre, a dotare di autonomia di spesa collaboratori e team di lavoro, ottimizzando la gestione delle spese all'interno della tua impresa.

 

L'offerta di carte di pagamento di Qonto è di prima qualità. Qonto offre diverse tipologie di carte di debito appartenenti al circuito Mastercard, sia fisiche che virtuali, adatte a ogni esigenza. In base al piano di abbonamento che sottoscrivi con Qonto hai una o più carte fisiche incluse nel canone e la possibilità di aggiungerne altre a tuo piacimento. Tutte le carte Qonto sono assicurate.

 

Oltre alle carte fisiche ci sono le carte virtuali, lo strumento ideale per effettuare pagamenti online in massima sicurezza. Godono della stessa sicurezza della carte fisiche, ma senza il rischio di perderle grazie all'assenza del supporto materiale. Collegandole ad Apple Pay o Google Pay puoi anche utilizzarle per i pagamenti nei negozi fisici.

 

In aggiunta, con Qonto hai anche la possibilità di creare carte Flash, ovvero delle carte usa e getta di cui puoi stabilire la validità. Le carte Flash sono la soluzione ideale per i pagamenti occasionali o se preferisci evitare di affidare carte di debito ai tuoi collaboratori. Creando una carta Flash decidi l'importo esatto e la validità della carta.

 

Diverso è il discorso per le piccole e medie imprese con Unicredit. Infatti, il conto Imprendo One prevede soltanto una carta di debito, la carta internazionale Always. Questa carta appartiene al circuito Visa ed è quindi utilizzabile in tutto il mondo, proprio come Mastercard. Le carta internazionali Always sono assicurate contro furto, danneggiamento e smarrimento.

Qonto vs Unicredit per piccole e medie imprese: quale scegliere?

Sebbene sia l'offerta di Qonto che quella di Unicredit sia rivolta alle imprese, c'è una grande differenza tra i due conti business.

 

Il conto aziendale Imprendo One di Unicredit si differenzia ben poco dal conto corrente classico offerto ai privati dalla banca. Inoltre, Unicredit ti addebita delle commissioni per la maggior parte delle operazioni, facendo potenzialmente lievitare il costo del conto corrente.

 

I piani per PMI e startup di Qonto prevedono invece una serie di funzionalità e strumenti su misura per la tua impresa che servono a semplificare la gestione contabile e finanziaria quotidiana. L'offerta di Qonto si suddivide in tre piani: Essential, Business, Enterprise.

 

Con Essential, al costo di 29€ al mese, hai 100 bonifici SEPA e addebiti diretti inclusi nel canone, ben 5 conti separati ciascuno con IBAN italiano dedicato, 2 profili utenti e 2 carte fisiche Mastercard, la contabilità semplificata grazie a svariate funzionalità come i tag personalizzati di spesa e la digitalizzazione dei giustificativi, il pagamento degli F24 e tanto altro ancora. Questa è la soluzione ideale per micro e piccole imprese.

 

Il piano Business a 99 euro al mese rappresenta invece la soluzione perfetta per società più strutturate e con un flusso di operazioni più cospicue. L'offerta si distingue per l'assistenza clienti prioritaria, l'ottimizzazione della gestione di spese in team e un maggior numero di utenti, carte, bonifici, ecc., inclusi nel canone.

 

Se invece sei il titolare di una società di grandi dimensioni allora nel piano Enterprise trovi tutte le caratteristiche di cui hai bisogno. Ben 10 carte Mastercard business già incluse nel piano, conti multipli illimitati con IBAN dedicato da affidare a team e collaboratori senza mai perdere il controllo e un servizio clienti personalizzato con un consulente dedicato.

Qonto vs Unicredit per lavoratori a partita IVA: quale scegliere?

Unicredit offre un conto business per lavoratori a partita IVA come lavoratori autonomi e liberi professionisti: Imprendo Professional. Questo conto ha un costo di 29 euro al mese che comprende un'offerta inadeguata per quelle che sono le esigenze di chi lavora in proprio in Italia.

 

Infatti, il canone comprende soltanto: spese di scrittura sulle operazioni effettuate, le spese di calcolo degli interessi, la domiciliazione delle utenze, una carta internazionale Always del circuito Visa, spese di produzione e di invio di documenti contabili e poco altro ancora. Al prezzo del canone si vanno poi ad aggiungere tutte le commissioni per le singole operazioni, tipiche delle banche tradizionali come Unicredit.

 

L'offerta del conto business per professionisti di Qonto, il cui piano base ha un costo ben più contenuto di 9€ al mese, mette a tua disposizione una serie di strumenti contabili e di pagamento su misura per la tua attività di lavoratore autonomo.

 

Con Qonto Basic per professionisti puoi contare, ad esempio, su 30 bonifici SEPA inclusi nel piano, una carta di debito fisica Mastercard, la digitalizzazione dei giustificativi di spesa, la personalizzazione delle voci di spesa, e l'assistenza clienti ultra rapida.

 

Scegliendo invece il piano Premium (19€ al mese) - comunque più economico del conto corrente Imprendo Professional di Unicredit - ottieni tantissime funzionalità aggiuntive: 2 conti, 60 bonifici SEPA, bonifici SWIFT in entrata gratuiti, carte virtuali gratuite, la certificazione e l'archiviazione delle ricevute digitali con valore probatorio, rilevamento automatico dell'aliquote IVA e tag personalizzati per i tuoi fornitori, i bonifici multipli.

 

Se oltre a questo desideri avere un'assistenza clienti prioritaria a tua disposizione e un numero maggiore di bonifici allora c'è per te il piano Premium.

Sei pronto per iniziare?

Semplifica il tuo business